Guillermo del Toro sta per incontrare Hideo Kojima: Silent Hills rinasce?

Prima l'incontro con Norman Reedus, adesso con il regista messicano: cosa bolle in pentola?

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
Nuova collaborazione tra due geni all'orizzonte? Nuova collaborazione tra due geni all'orizzonte?

Appena due giorni va, spulciando in rete, avevamo trovato una foto piuttosto interessante e vi avevamo detto che il celebre sviluppatore videoludico Hideo Kojima ha recentemente incontrato Norman Reedus, attore statunitense noto per interpretare Daryl Dixon nella serie tv The Walking Dead e che era protagonista nel nuovo progetto legato a Silent Hills, in collaborazione proprio con Kojima e Guillermo del Toro. Sappiamo tutti, purtroppo, come è andata a finire quella storia, con la demo del titolo P.T. che fu cancellata da tutti gli store digitali e il successivo divorzio tra Kojima e Konami.

Oggi siamo venuti a sapere che anche del Toro è in viaggio per incontrare Kojima: il regista messicano ha pubblicato il seguente post sul proprio account Twitter:


Grazie alla partnership con Sony, il creatore di Metal Gear Solid si è rimesso in proprio con la neonata Kojima Productions: l'incontro con Reedus e il futuro meeting con Guillermo del Toro cosa potranno mai significare? Semplice rimpatriata o, piuttosto, i tre artisti lavoreranno a una nuova IP? Che l'attesissimo Silent Hills sia finalmente pronto a vedere la luce?

Gabriele Laurino

Sono Gabriele, ma chiamatemi pure Gabbo. Universitario, stagista radiofonico e aspirante giornalista. Appassionato ovviamente di videogames, ma anche di cinema, letteratura, serie tv, anime, manga e comics. I generi videoludici che amo di più sono i gdr, i picchiaduro, gli sportivi e i free roaming. Il mio videogioco preferito in assoluto è indubbiamente Kingdom Hearts. Il mio obiettivo, al momento, è farmi strada in questo settore, in modo da poter unire l'esperienza giornalistica alla passione per i videogames.