RX 480; la scheda economica per il vr da amd

Finalmente AMD annuncia una nuova architettura che può concretamente combattere con Nvidia. Basta rebrand ora si punta al VR.

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
HARDWARE

AMD direttamente dalha annunciato la nuovissima Radeon RX 480, prima gpu polaris. A partire dal prossimo 29 Giugno si avrà finalmente una nuova architettuta dopo anni di rebrand.

Peccato che non ci saranno versioni custom dei partner

Questa scheda ha un TDP bassissimo, appena 150w, infatti richederà solamente un connettore ad 8 pin. Per avere un paragone concreto, analogamente a quanto fatto da nvidia, questa gpu consumerà la metà di una R9 390 e sarà potente circa il doppio.

Ovviamente questa scheda è dedicata a chiunque voglia entrare nel mondo vr senza dover spendere eccessivamente.

Tuttavia, AMD, ha in servo altre sorprese targate polaris, di cui una certificata "HTC Vive Ready & Oculus Rift cetificated".

Come al solito Amd fa paragoni con la controparte verde, paragonando un crossfire di RX ad una singola 1080, mostrando come con un prezzo inferiore ai 500$ si possano ottenere prestazioni sulle DirectX 12 su un gioco ottimizzato per schede Radeon.

Tuttavia il prioncipale avversario di questa gpu è la possibile 1060 e le "vecchie 970".

 

Simone Andreini

Cresciuto a pane e Sony (ps1/2/3 Psp e ps vita) sono approdato sul mondo del pc gaming e me ne sono innamorato. Un pc non è degno di quel nome se non è eccessivamente potente, altrimenti è un computer da ufficio, soprattutto se non ha almeno un paio di led!
amante di quasi tutti i generi videoludici a parte gli mmorpg di impianto fantasy.