MSI regala accessori a chi acquista i notebook GT, GS e GE

Grazie alla Back to School, MSI darà in omaggio dei gadget ai propri clienti.

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
MSI decide di andare incontro ai suoi acquirenti! MSI decide di andare incontro ai suoi acquirenti!

Visto l'imminente inizio delle scuole per la gran parte degli studenti, MSI ha deciso di approfittarne per offrire gadget e accessori per tutti i propri acquirenti dal prossimo 1 settembre al 31 ottobre

Infatti durante questo lasso di tempo ci sarà il Back to School Pack, una vera e propria offerta per i clienti che decideranno di acquistare i notebook di serie GT, GS e GE, che riceveranno in regalo dei gadget esclusivi fino ad esaurimento scorte; andiamo a vedere nello specifico come è strutturata questa proposta.

Per chi acquisterà i notebook di serie GT, ovvero i nuovi modelli GT83VR, GT73VR, GT72VR Tobii e GT62VR, di fascia più alta e con performance maggiori, ci sarà in omaggio uno zaino Battlepack, un cuscino per il collo e un gadget da costruire. Per i modelli GS, nello specifico i modelli GS73VR, GS63VR o GS43VR, avremo uno zaino Air Backpack, il gadget di cui sopra e il cuscino. Infine, per i modelli GE, quindi GE72 o GE62 6QG, sarà sempre disponibile uno zaino e un gadget da costruire, assieme a un portachiavi firmato MSI.

Ricordo anche che l'offerta è disponibile solo dai rivenditori aderenti all'iniziativa ed è possibile osservarne l'elenco nel sito ufficiale.

MSI sta quindi adottando una vera e propria manovra commerciale in concomitanza con l'inizio della nuova stagione scolastica, spingendo fortemente i propri prodotti, per la quale è una delle aziende di punta, cercando comunque di dare qualcosa in più ai propri clienti. Nulla di eccezionale o di trascendentale in tal senso, ma può essere una possibilità per acquistare nuovi prodotti di fascia alta e di qualità assicurata.

Anthony Gatto

Anthony è un ragazzo che nutre una passione viscerale per i videogiochi sin da piccolo e che ha deciso di farne un lavoro, in cui mettere in risalto il suo amore per una forma d'arte che lo accompagna ormai da sempre e condividere con tutti la voglia di discutere e confrontarsi sull'arte videoludica