Grazie ad alcuni modders, si potrà giocare ai giochi SteamVR con dispositivi PlayStation VR

Il lavoro di Trinus VR ha portato ad un'unione molto interessante.

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
Il mondo console e quello PC si avvicinano attraverso la realtà virtuale! Il mondo console e quello PC si avvicinano attraverso la realtà virtuale!

Il mondo della Realtà Virtuale è ancora nascente, in quanto non avente una sua identità ben precisa nel complesso mercato videoludico e ancora particolarmente acerbo, con forti margini di miglioramento. Uno dei problemi principali di questa innovazione è il costo, che nonostante debba fare da appendice alle piattaforme principe come console e PC acquista il loro stesso prezzo, dando di fatto un peso economico molto forte a questo investimento.

Potrebbe essere proprio questo il pensiero dietro a quanto fatto dai ragazzi di TrinusVR, che hanno lavorato per attuare un'idea molto interessante e che potrebbe avvicinare due piattaforme diverse, ottimizzando inoltre i costi per gli utenti. Infatti, il team ha sviluppato una maniera gratuita per poter giocare i giochi compatibili con Steam VR su PlayStation VR. Il procedimento è anche mostrato in un pratico e dettagliato video visibile qua sotto, che mostra per altro quanto quest'opzione sia anche molto accessibile e facile da utilizzare, grazie all'utilizzo di un semplice cavo HDMI e uno USB da collegare al PC. Come anche sottolineato del video, alla pari di tutte queste iniziative indipendenti anche questa non è perfetta, in quanto gira soltanto a 60Hz e il camera tracking non è supportato; sono tutti problemi a cui gli sviluppatori stanno attualmente lavorando per rifinire e risolvere. Questa è la seconda volta che questi sviluppatori cercano di portare la realtà virtuale alle masse attraverso un'operazione trans-piattaforma; ricordiamo, infatti, quanto fatto in passato dall'azienda con un'app rilasciata per far giocare giochi 3D in VR su dispositivi iOS e Android. 

Un'idea decisamente oculata per il periodo, considerando gli elementi citati all'inizio, bisognerà soltanto avere la giusta pazienza per poter approfittare in maniera effettiva e completa di questa possibilità decisamente succosa. L'unico grande dubbio in merito a questa cosa è quanto potrà vivere questa iniziativa, considerando che potrebbero esserci problemi di convivenza con Steam, visti i possibili rischi di un forte stop delle vendite del suo apparecchio di Realtà Virtuale legati all'arrivo del sistema di TrinusVR. Quindi il mio consiglio è di approfittarne il prima possibile, è un'occasione da non farsi scappare. 

Fonte: Motherboard.vice.com

Il tutorial relativo all'utilizzo coeso delle due piattaforme!
Anthony Gatto

Anthony è un ragazzo che nutre una passione viscerale per i videogiochi sin da piccolo e che ha deciso di farne un lavoro, in cui mettere in risalto il suo amore per una forma d'arte che lo accompagna ormai da sempre e condividere con tutti la voglia di discutere e confrontarsi sull'arte videoludica