Konami annuncia Bombergirl per gli Arcade Giapponesi

Anche il gameplay offre alcuni cambiamenti

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
Un Bomberman tutto al femminile! Un Bomberman tutto al femminile!

Avete letto bene, non si tratta di un errore di trascrizione, Konami ha annunciato durante il JAEPO 2017 un nuovo progetto per Arcade Giapponesi. Stiamo parlando di Bombergirls, basato sulla famosa serie di Bomberman ma che, tra le altre differenze, offrirà un cast totalmente al femminile. Lo stile di gioco è simile alla serie principale, dove dovremo farci strada nella mappa facendo esplodere i blocchi con le bombe, ma è lo scopo ad essere differente.

Bombergirl è infatti un titolo con battaglie cooperative 4 contro 4, lo scopo dello scontro non è però quello di sconfiggere gli avversari, ma di distruggere la base avversaria. I vari personaggi aumenteranno di livello durante lo scontro, questo non solo migliorerà la potenza delle loro bombe, ma sbloccherà anche nuove abilità, queste saranno necessarie per vincere la partita.

Ogni personaggio ha anche delle caratteristiche diverse, ad esempio Shiro può piazzare più bombe, Momoko può creare dei blocchi, Oren può muoversi velocemente ed infine c'è Emera che può attaccare a lungo raggio. Stando al video di gameplay disponibile, è probabile che Konami rilascerà nel tempo anche altri personaggi.

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.