Una nuova bomba da Nintendo, arriva il Nintendo Classic Mini: SNES!

Una corposa lista di giochi, un prezzo accessibile e tanto divertimento. Ecco gli ingredienti principali dell'operazione nostalgia portata avanti da Nintendo!

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
Arriva il Nintendo Classic Mini: SNES, acclamato ritorno di un'amatissima console Arriva il Nintendo Classic Mini: SNES, acclamato ritorno di un'amatissima console

Il successo del Nintendo Classic Mini: NES aveva suggerito a più di qualcuno la possibilità di ulteriori operazioni da parte dell'azienda giapponese sulla falsariga di quella che ha fatto felice un enorme numero di appassionati e nostalgici. Andato a ruba in poco tempo, con disponibilità minima negli store e prezzi dei reseller spesso pari al doppio o triplo rispetto al normale, il NES Mini nonostante qualche criticità dal punto di vista della progettazione (cavo dei pad troppo corto) era riuscito ad imporsi come uno dei punti esclamativi dello scorso anno videoludico. Arriva ora il momento di una nuova avventura per un altro gruppo di grandi classici dell'infanzia di molti.  

Il ritorno dello SNES significa infatti la possibilità di giocare ad una corposa lista di 21 giochi già preinstallati all'interno della console. Si tratta di titoli di grande livello tra i quali possiamo trovare: Contra III The Alien Wars, Donkey Kong Country™, EarthBound™, Final Fantasy III, F-ZERO™, Kirby™ Super Star, Kirby's Dream Course™, The Legend of Zelda™: A Link to the Past™, Mega Man® X, Secret of Mana, Star Fox™, Star Fox™ 2, Street Fighter® II Turbo: Hyper Fighting, Super Castlevania IV, Super Ghouls 'n Ghosts®, Super Mario Kart™, Super Mario RPG: Legend of the Seven Stars™, Super Mario World™, Super Metroid™, Super Punch-Out!!™, Yoshi's Island™.
 
Oltre a questa serie di classici immortali all'interno della confezione saranno presenti anche un cavo di collegamento video di tipo HDMI, un cavo di alimentazione USB e 2 controller nel caso si voglia affrontare alcuni di questi titoli in multiplayer con i propri amici. Per portarsi a casa il sogno di molti fan delle produzioni Nintendo saranno necessari 80 dollari (ancora non è stato annunciato il prezzo europeo) da poter spendere a partire dal prossimo 29 Settembre. Rimane però un unico dubbio nelle menti degli appassionati, ossia le disponibilità garantite da Nintendo per questa nuova versione di una delle sue console più amate. Da Kyoto hanno garantito numeri ben maggiori rispetto a quelli relativi al NES mini, e già in molti si stanno leccando i baffi. Anche perché bisogna ricordare che nella lista di giochi che abbiamo riportato in questo articolo è presente anche Star Fox 2, seguito dell'originale titolo di Miyamoto non ancora pubblicato su nessuna console. Un'opportunità da non farsi scappare soprattutto per i fan della serie, che nell'attesa della console potranno scoprire nuove informazioni qui sulle pagine di Kingdomgame.it.

 

Teodoro Cidonio

Appassionato di videogiochi e belle storie, mentre aspetta che Neil Druckmann bussi alla sua porta per annunciargli The Last Of Us 2, cerca di vivere la vita secondo la versione friulana di Fast & Furious, un quarto di vino alla volta.