Si lavora su una possibile versione 3D del primo GTA

Il creatore di GTA mette mano a questo progetto

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
Una perla indimenticabile Una perla indimenticabile

Il creatore della serie di GTA, Michael Dailly, è a lavoro su una possibile conversione in 3D del primo storico Grand Theft Auto del 1997. All' epoca il gioco possedeva tre mappe osservabili dall'alto, nel remake invece il tutto verrà gestito in maniera tridimensionale e con un motore grafico completamente nuovo, probabilmente studiato anche per la next gen.

 

Sarebbe sicuramente qualcosa di grandioso poter rivivere una vecchia gloria del passato con una veste grafica e delle meccaniche al passo con i tempi, e rispolverare cosi il capitolo dove tutto è cominciato. Restate con noi per nuovi aggiornamenti.

Lorenzo Visicaro

Un sognatore spesso tra le nuvole con la passione di tutto quello che riguarda i videogiochi, i fumetti, gli anime e il cinema e tutto il mondo legato alla pop-art.