Alluvione inonda gli studi di Hello Games, l'assicurazione non copre i danni

Il piccolo studio con meno di dieci dipendenti risulta gravemente danneggiato

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
Una brutta tempesta mette in ginocchio la piccola compagnia Una brutta tempesta mette in ginocchio la piccola compagnia

Brutto Natale per la piccola compagnia madre di Joe Danger e No Man's Sky che ha subito gravissimi danni a causa di una alluvione avvenuta durante la vigilia di Natale.

Lo studio di Hello Games sembra aver perso quasi tutto, compresi PC, monitor e mobili. Ma a rendere ancora più assurda questa storia è la risposta della compagnia assicurativa che è stata riportata su Twitter dal gruppo stesso:
" CATTIVE NOTIZIE! Abbiamo avuto ieri una telefonata ' esilarante ' dell' assicuratore. In parole povere il nostro ufficio è in una zona a riscio alluvione, e non è assicurato per l'allagamento."

Nonostante tutto la compagnia non si è buttata giù e ha affermato:
"Una nota positiva, niente assicurazione significa che possiamo solo guadare avanti e iniziare ad andare avanti."

Attualmente la compagnia dovrebbe essere al lavoro su nuovi progetti dedicati a No Man's Sky e Joe Danger ma non si hanno garanzie che questo sfortunato incidente non metta impericolo o influenzi negativamente lo sviluppo di futuri titoli.

Davide Passafaro

Studente di fisica romano e cintura nera di Karatè, ama sia la logica che il nonsense. Da poco entrato nel settore, predilige i giochi stravaganti e non convenzionali, senza pero dimenticarsi delle grandi saghe come TES e Halo, di cui è molto appassionato.