L'Alta Corte di Monaco dice no alla pirateria

La sentenza di oggi abolisce ogni dispositivo di elusione

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
Nintendo contro i pirati Nintendo contro i pirati

La pirateria si sa nei videogame è un argomento molto discusso e sopratutto le software house non vedono di buon occhio nessun tentativo di pirateria, lo stesso vale per L' Alta Corte di Monaco che con la sentenza che è stata emessa oggi, perseguirà tutti coloro che hanno intenzione di installare sistemi di elusioni sulle console, la prima multa salata viene emessa nei confronti di un rivenditore tedesco, SR Tronic, di ben 1.000.000€ per aver distribuito questo tipo di sistemi.

Anche Nintendo dal canto suo combatte molto ferocemente questa guerra contro la ''console piratata'' in concomitanza con la sentenza emessa appunto.

Lorenzo Visicaro

Un sognatore spesso tra le nuvole con la passione di tutto quello che riguarda i videogiochi, i fumetti, gli anime e il cinema e tutto il mondo legato alla pop-art.