Milan Games Week 2014 avrà Unieuro come retailer partner

L'annuncio arriva direttamente dal sito dell'evento

scritto da
Vota questo articolo
(3 Voti)
Novità sull'edizione 2014 Novità sull'edizione 2014

Milan Games Week, il più importante evento videoludico italiano, ha comunicato quest'oggi tramite il suo sito ufficiale che l'edizione 2014 avrà un nuovo partner retailer. Per la prima volta l'evento sarà sostenuto dalla catena Uniero che creerà un negozio temporaneo all'interno della fiera con offerte uniche.

La Milan Games Week 2014 aprirà le porte dal 24 ottobre e le chiuderà il 26 ottobre 2014 presso il padiglione 4/Gate 5 di FieraMilanoCity di Milano; presente, ovviamente, anche il nuovo retailer. Unieuro creerà un negozio temporaneo all'interno della fiera ricchissimo di offerte su videogiochi, console e prodotti di elettronica di consumo. Le operazioni di marketing del retailer inizieranno fin da settembre con la pubblicazione di volantini promozionali, inserzioni pubblicitarie online e non e iniziative online mirate al pubblico dei videogiocatori.

"Siamo entusiasti di partecipare all'edizione 2014 di Milan Games Week come retail partner [...] si tratta di un'occasione per avvicinarci ulteriormente al nostro pubblico, attraverso un evento coinvolgente e strategico. Il comparto game è infatti al centro dell'offerta della nuova Unieuro, attenta agli ultimi trend di una categoria in continua e veloce evoluzione e tra le più trasversali." Questa la dichiarazione di Marco Mazzanti, Direttore Commerciale di Unieuro.

Alla dichiarazione di Mazzanti il presidente AESVI, Andrea Persegati ha poi aggiunto: "Unieuro è un player di primo livello al mondo della consumer electornics e del'entertainment e siamo assolutamente convinti che sarà il partner ideale per Milan Games Week 2014. Il rinnovamento del brand [...] si sposa bene con la manifestazione e ci daranno la possibilità di raggiungere un pubblico molto ampio e differenziato. "

Matteo Bruno

Appassionato di videogames, di manga, film e libri fantasy. Sempre pronto a dire la sua e a cercare tutte le novità riguardo agli argomenti a lui cari.