Xbox Entertainment Studios chiudono ufficialmente i battenti

a causa dell'attuale riforma aziendale in atto gli studi sono stati chiusi

scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
Niente lieto fine per loro Niente lieto fine per loro

Nel febbraio 2013 veniva fondata la divisione Xbox Entertainment Studios a Los Angeles il cui compito sarebbe stato quello di creare contenuti esclusivi per Xbox in modo da offrire ai consumatori un'esperienza inedita di intrattenimento. Oggi, a un anno e otto mesi di distanza la divisione ha annunciato ufficialmente la sua chiusura.

Le voci erano arrivate direttamente da Microsoft già qualche mese fa, a luglio 2014, a causa del piano di ristrutturazione globale dell'azienda che costerà 18.000 licenziamenti nel corso del 2015. Ieri la conferma ufficiale della chiusura dello studio da parte di Variety.com.

Lo studio era sotto la direzione di Nancy Tellem Jordan Levin i quali si sono occupati anche dell'organizzazione di degli eventi di Xbox Live. "Nancy e Jordan erano membri chiave per la squadra di Xbox Entertainment Studios e li ringraziamo per leadership da loro dimostrata e molti contributi forniti all'azienda." Queste le parole di Microsoft riguardo l'allontanamento dei due e la chiusura degli studios.

Quali altri studi subiranno lo stesso destino con l'andare avanti della riforma aziendale? Speriamo non troppi e ci auguriamo che Microsoft torni presto a splendere e creare capolavori di tecnologia e intrattenimento.

Matteo Bruno

Appassionato di videogames, di manga, film e libri fantasy. Sempre pronto a dire la sua e a cercare tutte le novità riguardo agli argomenti a lui cari.