Ecco due nuovi personaggi per Overwatch

Una russa super forte e un pistolero arricchiranno il gruppo di eroi nel titolo di Blizzard

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
Tutti gli eroi presenti in Overwatch Tutti gli eroi presenti in Overwatch

Durante il PAX East di Boston si sono susseguite importanti novità. Tra gli annunci più importanti, figurano aggiornamenti su Overwatch, un FPS multiplayer in sviluppo presso Blizzard. La software house ha annunciato l'arrivo di due nuovi personaggi: Zarya e McCree. 

Zarya è una donna incredibilmente forte e palestrata che proviene dalla Russia. Brandisce un cannone di particelle che spara raggi a corto raggio di energia distruttiva. Può anche lanciare una barriera protettiva attorno a sé o ai suoi compagni di squadra e scatenare una bomba di gravità devastante che attira gli avversari e infligge ingenti danni. Ecco un assaggio delle sue mosse:

McCree, invece, è un pistolero futuristico, chiaramente ispirato agli eroi degli spaghetti western. Esattamente come il più classico dei cowboy impersonati da Clint Eastwood, McCree ha un revolver a sei colpi che gli consente una buona capacità di fuoco rapido. Le sue abilità secondarie includono una mossa utile per schivare gli attacchi e un una bomba flash per lo stordimento gli avversari, ma è la sua capacità peculiare ad essere intrigante: il Deadeye (ci sembra di averlo già sentito...), conferisce a McCree uno spazio di tempo limitato per allineare il maggior numero possibile di nemici nel suo campo visivo. Si tratta di un'abilità che permette al pistolero di far fuori un numero elevato di nemici in poco tempo. Ecco, quindi, il moveset di McCree:

Blizzard ha inoltre annunciato una nuova mappa di gioco, "Watchpoint: Gibraltar", e l'arrivo di una beta del gioco il prossimo autunno. Non si ha ancora una data ufficiale di rilascio del gioco completo, ma sappiamo che sarà pubblicato su PC e Mac.

Gabriele Laurino

Sono Gabriele, ma chiamatemi pure Gabbo. Universitario, stagista radiofonico e aspirante giornalista. Appassionato ovviamente di videogames, ma anche di cinema, letteratura, serie tv, anime, manga e comics. I generi videoludici che amo di più sono i gdr, i picchiaduro, gli sportivi e i free roaming. Il mio videogioco preferito in assoluto è indubbiamente Kingdom Hearts. Il mio obiettivo, al momento, è farmi strada in questo settore, in modo da poter unire l'esperienza giornalistica alla passione per i videogames.