Il premio Drago D'oro 2014 va a Destiny, ecco gli altri vincitori

Tra i migliori c'è anche Assassin's Creed Unity

scritto da
Vota questo articolo
(3 Voti)
Scopriamo insieme tutti i vincitori dell'edizione di quest'anno Scopriamo insieme tutti i vincitori dell'edizione di quest'anno

Si sono concluse ieri sera le premiazioni al Drago D'oro 2014: ad occupare il primo posto del podio è Destiny, che si è aggiudicato i premi come miglior gameplay e miglior sparatutto. Il titolo più amato dal pubblico è stato invece Dragon Age: Inquisition, a Murasaki Baby è andato invece il premio come miglior gioco italiano. La miglior ambientazione va al tanto discusso Assassin's Creed Unity, mentre a La Terra di Mezzo: L'ombra di Mordor è stato assegnato il premio di miglior videogioco d'azione. PES 2015 ha vinto sul rivale FIFA 15 come miglior titolo sportivo, ma la simulazione calcistica di EA resta in vetta alle classifiche di vendite.

Ecco la lista completa dei vincitori per ogni categoria:

VIDEOGIOCO DELL’ANNO: Destiny
VIDEOGIOCO SCELTO DAL PUBBLICO: Dragon Age: Inquisition
MIGLIOR AMBIENTAZIONE: Assassin’s Creed Unity
MIGLIOR GAMEPLAY: Destiny
MIGLIOR GRAFICA: Assassin’s Creed Unity
MIGLIOR PERSONAGGIO: Bayonetta (Bayonetta 2)
MIGLIOR SCENEGGIATURA: The Last of Us: Left Behind
MIGLIOR VIDEOGIOCO CASUAL: Super Smash Bros Wii U
MIGLIOR VIDEOGIOCO DI AZIONE: La Terra di Mezzo: L’Ombra di Mordor
MIGLIOR VIDEOGIOCO DI CORSE: Mario Kart 8
MIGLIOR COLONNA SONORA: Transistor
MIGLIOR DLC/ESPANSIONE: World of Warcraft: Warlords of Draenor
MIGLIOR VIDEOGIOCO DI RUOLO: Dark Souls II
MIGLIOR VIDEOGIOCO DI STRATEGIA: HearthStone: Heroes of Warcraft
MIGLIOR VIDEOGIOCO INDIPENDENTE: The Vanishing of Ethan Carter
MIGLIOR VIDEOGIOCO PLATFORM: Murasaki Baby
MIGLIOR VIDEOGIOCO SPARATUTTO: Destiny
MIGLIOR VIDEOGIOCO SPORTIVO: Pes 2015
MIGLIOR APP: Monument Valley
GIOCO PIÙ VENDUTO DELL’ANNO: Fifa 15
PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA: Valiant Hearts: The Great War

Premio Drago D’oro Italiano
MIGLIOR VIDEOGIOCO INDIPENDENTE: Murasaki Baby
MIGLIOR REALIZZAZIONE ARTISTICA: Murasaki Baby
MIGLIOR REALIZZAZIONE TECNICA: Sbk14 Official Mobile Game
MIGLIOR GAME DESIGN: In Space We Brawl 

Siete d'accordo con le premiazioni? Qual è stato il vostro gioco preferito?

Gabriele Laurino

Sono Gabriele, ma chiamatemi pure Gabbo. Universitario, stagista radiofonico e aspirante giornalista. Appassionato ovviamente di videogames, ma anche di cinema, letteratura, serie tv, anime, manga e comics. I generi videoludici che amo di più sono i gdr, i picchiaduro, gli sportivi e i free roaming. Il mio videogioco preferito in assoluto è indubbiamente Kingdom Hearts. Il mio obiettivo, al momento, è farmi strada in questo settore, in modo da poter unire l'esperienza giornalistica alla passione per i videogames.