The Pokémon Company svela nuovi dettagli su Pokémon GO

Proprio oggi stanno iniziando i primi test in America!

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
MOBILE
Per ora ancora nulla per quanto riguarda l'Europa! Per ora ancora nulla per quanto riguarda l'Europa!

Mentre in America sta iniziando il primo test per quanto riguarda Pokémon GO, The Pokémon Company ha da poco svelato alcune nuove informazioni per quanto riguarda l'atteso titolo per dispositivi Mobile Android ed iOS. Il gioco ci avviserà ogni volta entreremo in contatto con un pokémon, dandoci la possibilità di catturarlo. Le pokéball saranno acquistabili nei PokéStops che sono presenti in diverse aree vicine a monumenti o luoghi storici. Come già noto, saranno presenti dei team a cui far parte per sfidare le diverse palestre, una volta conquistate, possiamo lasciare un nostro pokémon che farà da guardia.

Il sistema di battaglia non sarà troppo simile a quello dei giochi classici della serie. La prima differenza è la possibilità di poter schivare gli attacchi con i comandi touch dello schermo. Una volta conquistata una palestra, questa può aumentare di prestigio se facciamo allenare dei pokémon che fanno parte del nostro team, questo grado ci permetterà di aumentare i pokémon che la difendono. The Pokémon Company ha anche confermato la presenza della personalizzazione del proprio avatar, anche se non è chiaro se i vestiti e gli accessori saranno acquistabili solo tramite moneta di gioco e microtransazioni oppure se potranno essere sbloccati in altro modo.

Non ci resta che salutarvi per ora, ricordandovi che al momento non è stato ancora annunciato nulla per quanto riguarda un test in Europa.

Fonte: Gematsu

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.