Square Enix annuncia il servizio streaming Dive In

Grazie a questa nuova funzione si potranno giocare in streaming alcuni titoli della compagnia

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
MOBILE
Sarà necessaria una connessione a 3MB! Sarà necessaria una connessione a 3MB!

Square Enix ha annunciato oggi un nuovo servizio streaming per smartphones e tablet riservato, almeno per il momento, al territorio Giapponese chiamato Dive In. Grazie a questa nuova funzione gli utenti che hanno a disposizione uno di questi dispositivi, potranno giocare tramite cloud a diversi titoli della compagnia, i primi saranno Final Fantasy XIII, Final Fantasy VII International e Season of Mystery: The Cherry Blossom Murders. Per ogni gioco ci sarà una prova gratuita di trenta minuti, ma per affittarli per più ore dovrete pagare, il tempo massimo concesso è un anno intero.

Con il tempo la libreria di videogiochi aumenterà sempre di più e Square Enix ha già svelato i prossimi arrivi, a novembre toccherà a Final Fantasy VIII e The Last Remnant, per dicembre sono invece attesi Final Fantasy XIII-2 e Murdered: Soul Suspect. Infine, per un ancora imprecisato 2015, verrà rilasciato anche Lightning Returns: Final Fantasy XIII. Il servizio Dive In sarà disponibile a partire dal 9 ottobre sia per dispositivi Android che iOS, per giocare sarà necessaria una connessione a 3MB, anche se è consigliata una a 6MB per ottenere il massimo risultato.

Non ci resta che salutarvi quindi, aggiornandovi in caso dell'arrivo in occidente di questa funzione.

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.