Etrian Odyssey V: Un nuovo trailer mostra il character editor

Il nuovo capitolo permetterà di modificare altri aspetti dei personaggi!

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
3DS
Colore dei capelli e degli occhi compresi! Colore dei capelli e degli occhi compresi!

Atlus ha rilasciato in queste ore un nuovo video sul suo canale ufficiale Youtube dedicato ad Etrian Odyssey V: End of the Long Myth, il nuovo capitolo della serie dungeon crawler in arrivo anche questa volta solo su console Nintendo, il 3DS. Il filmato è interamente dedicato alla creazione dei vari personaggi, chi di voi ha già giocato ad uno dei capitoli di Etrian Odyssey saprà bene che in passato il giocatore poteva solo scegliere un aspetto preimpostato, senza poter modificare nulla. Questa volta però le cose sono cambiate, perché potremo cambiare alcuni elementi, come il colore dei capelli, il colore degli occhi, il colore della pelle ed infine anche la voce, quest'ultima è un'altra opzione inedita, visto che in passato solo alcuni NPC erano doppiati.

Per quanto riguarda i colori, potremo sia scegliere quelli preimpostati che personalizzarli con il classico sistema RGB, cosa che vale solo per i capelli e per gli occhi, ma non per la pelle. Un altro aspetto importante durante la creazione sarà la razza, perché in base a questa, il personaggio avrà accesso a determinate classi. Per quanto riguarda la voce invece, ne saranno disponibili ben 40 tra cui scegliere. Non ci resta che salutarvi con il video quindi, ricordandovi che Etrian Odyssey V: End of the Long Myth è atteso in Giappone per il 4 agosto di quest'anno, mentre per l'occidente non è stato ancora dichiarato nulla.

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.