FuRyu svela il primo video dedicato a The Alliance Alive

Lo stile di The Legend of Legacy è presente anche in questo titolo!

scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
3DS
Anche le meccaniche sembrano simili Anche le meccaniche sembrano simili

Dopo The Legend of Legacy, FuRyu è pronta a tornare su Nintendo 3DS con un nuovo gioco di ruolo a turni con uno stile che ricorda molto la sua opera precedente, stiamo parlando di The Alliance Alive. Stando alle informazioni disponibili fino ad ora però, non si tratta di un sequel, ma di un progetto totalmente diverso. Nonostante ciò, alcune caratteristiche sembrano ricordare il passato, perché anche il nuovo gioco presenta più personaggi, nello specifico nove, e la trama di ogni eroe si intreccerà inevitabilmente con quella degli altri.

Proprio oggi FuRyu ha rilasciato un primo video dedicato a The Alliance Alive, mostrando però molto poco, ovvero dei personaggi in movimento. Ma il filmato potrebbe svelare qualcosa di interessante, ovvero che il titolo avrà una sorta di open world esplorabile, diversamente da The Legend of Legacy dove si doveva solo scegliere la località da raggiungere. Ovviamente tutto ciò resta solo una teoria, visto che al momento non ci sono conferme su quanto affermato. Prima di salutarvi, vi ricordiamo che il gioco è atteso, solo su Nintendo 3DS, per la primavera del 2017 in Giappone, mentre ancora non si sa nulla su un'eventuale localizzazione occidentale.

Fonte: Siliconera

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.