Unlimited World R ci permettereà di modificare Trance Town

La città non sarà completa dall'inizio, toccherà al giocatore aggiungere nuovi negozi!

scritto da
Vota questo articolo
(3 Voti)
3DS
come si costruisce una città! come si costruisce una città!

In One Piece: Unlimited World R il giocatore potrà girovagare per Trance Town prima di iniziare una partita, come potete immaginare questa città avrà molti negozi utili per le vostre avventure, che però non saranno disponibili dall'inizio. Un esempio è il negozio di medicine che inizialmente non sarà in buono stato, ma parlando con gli abitanti e ottenendo materiali potrete migliorare la merce in vendita.

Ovviamente non mancheranno altre strutture, come un Museo, Ristorante che vi daranno accesso a nuove funzioni. I materiali necessari si potranno prendere in vario modo, dal catturare insetti al pescare, inoltre alcuni di questi oggetti sono esclusivi ad un certo personaggio.

Nuove informazioni riguardano il gruppo di giocatori, utilizzando determinati membri della ciurma, potrete utilizzare particolari attacchi in cooperativa o eseguire un attacco "Trinity", due abilità che sicuramente si riveleranno utili durante le battaglie contro i nemici più ostici.

Vi ricordiamo infine che One Piece: Unlimited World R è atteso, per ora solo in giappone, per il 21 novembre solo su Nintendo 3DS.

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.