Index registra un nuovo marchio chiamato Deviliser

Potrebbe segnare il ritorno della serie Devil Children?

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
3DS PS VITA MOBILE
Un nuovo titolo o il ritorno di una serie? Un nuovo titolo o il ritorno di una serie?

Recentemente Index (compagnia che è stata recentemente acquisita da SEGA) ha registrato un nuovo marchio in giappone chiamato Deviliser. Ovviamente al momento le informazioni sono davvero minime, ma il nome potrebbe suggerire il ritorno di una serie della saga di Shin Megami Tensei.

Stiamo parlando precisamente di Devil Children, spin-off nato nel 2000 con Black Book e Red Book su Game Boy Color. La serie ha raggiunto solo l'america con il capitolo su Game Boy Advance chiamato DemiKids Light Version e Dark Version mentre l'ultimo è uscito sui cellulari giapponesi con Devil Children Mobile nel 2011.

A suggerire il ritorno della serie è lo strumento che i protagonisti di questi titoli usano per evocare i demoni, ovvero un'oggetto simile ad una pistola chiamato Devil Risers. I due nomi sono quasi identici, inoltre Atlus ha dichiarato in passato che in occasione del suo 25° anniversario avrebbe annunciato molti titoli.

Che la serie Devil Children stia per tornare quindi? Per il momento non ci sono conferme, quindi non possiamo che salutarvi con l'immagine del marchio registrato, aggiornandovi in caso di novità.

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.