Tsutaya rilascia i dati di vendita della prima settimana del 2014

Pazudora Z e The Legend of Zelda: A Link Between Worlds su tutti!

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
3DS

Come ogni Lunedì, Tsutaya  ha rilasciato i dati di vendita relativi alla settimana appena trascorsa, che tra l'altro sarebbe la "prima" del 2014 (dal 30 dicembre 2013 al 5 gennaio 2014). Si tratta indubbiamente di uno dei più grande retailer in Giappone, capace dunque di fornire una visione chiarificatrice sullo status delle vendite e delle preferenze dei giocatori nipponici.

Questa volta, troviamo al primo posto Pazudora Z per Nintendo 3DS, che dimostra ancora una volta come il franchise di Puzzle & Dragons (nato su mobile) sia amato in Giappone. Seconda posizione invece tutta per The Legend of Zelda: A Link Between Worlds, anch'esso per la console portatile di Nintendo. Terza e quarta posizione vanno invece rispettivamente a Final Fantasy X|X-2 HD Remaster per PS3 e poi per PS Vita.

Eccovi la classifica completa.

  1. Pazudora Z -3DS
  2. The Legend of Zelda: A Link Between Worlds – 3DS
  3. Final Fantasy X|X-2 HD Remaster – PS3
  4. Final Fantasy X|X-2 HD Remaster – PS Vita
  5. New Dinasty Warriors Gundam – PS3
  6. Pokémon X – 3DS
  7. Super Mario 3D World – Wii U
  8. Pokémon Y – 3DS
  9. Monster Hunter 4 – 3DS
  10. Sentocho Densetsu No Shinobi to Survival Battle -3DS
  11. Drakengard 3 – PS3
  12. Attack on Titan: The Last Wings of Humanity – 3DS
  13. New Dinasty Warriors Gundam – PS Vita
  14. Gran Turismo 6 – PS3
  15. Grand Theft Auto V – PS3
  16. God Eater 2 – PS Vita
  17. Animal Crossing: New Leaf – 3DS
  18. Winning Eleven 2014 – PS3
  19. One Piece: Unlimited World R – 3DS
  20. Tomodachi Collection: New Life – 3DS

 

Domenico De Martino

Nel mondo dell’editoria digitale praticamente da sempre, cresce a pane e news per poi espandere i propri confini con recensioni, anteprime, speciali e rubriche. Gioca fin dalla tenera età ma solo con il tempo etichetta il mondo del gaming e della tecnologia ad arte, nel senso più stretto del termine. Non disdegna le console Microsoft e Nintendo ma la Sony avrà sempre un posto speciale per lui. Con gli anni si da anche al PC Gaming che ad oggi reputa il essenziale. Amante degli Adventure e degli Sparatutto, ha un occhio di riguardo anche per RPG in stile giapponese, gli Action e ultimi, ma non ultimi, gli Indie Games. La sua parola preferita è “Epico”.