Avversari dal futuro nel nuovo Inazuma Eleven 3: Ogre all'attacco!

Il pronipote di Mark Evans sarà il nostro principale alleato

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
3DS
Pronti per una nuova avventura calcistica? Pronti per una nuova avventura calcistica?

Su Nintendo 3DS e Nintendo 2DS è in arrivo Inazuma Eleven 3: Ogre all'attacco!, terzo capitolo della serie Inazuma Eleven 3, disponibile in Italia dal prossimo 14 febbraio.

Il nostro compito sarà quello di guidare la nazionale Inazuma a vincere il campionato Frontier International, questa volta minato dall'arrivo della squadra ogre, tornata indietro nel tempo di 80 anni per sconfiggere la nazionale Inazuma e cambiare il corso della storia. Fortunatamente Canon Evans, pronipote di Mark, sarà pronto a collaborare con il nonnno per impedire che il gioco del calcio venga definitivamente cancellato dalle menti future, tentando di vincere il prestigioso campionato.

Esattamente come nei precedenti titoli della serie, Inazuma eleven 3: Ogre all'attacco! è un titolo calcistico con impostazione RPG, condito da oltre 2000 personaggi con cui interaggire e reculatere, oltre 350 mosse speciali da utilizzare ed il nuovo Ogre Premium Link che permette agli utenti di connettersi a Inazuma Eleven 3: Lampo folgorante o Inazuma Eleven 3: Fuoco esplosivo su una console Nintendo 3DS, per ottenre personaggi e mosse speciali.

La chiave del successo è la medesima dei precedenti titoli, basata sull'utilizzo combinato dei vari personaggi e le rispettive mosse pseciali, utili per eseguire gol attraverso attacchi devastanti.

Per ulteriori dettagli su Inazuma Eleven 3: Ogre all'attacco! visita:
Portale Ufficiale dedicato a Inazuma Eleven: http://nintendo.it/inazumaeleven   
Nintendo 3DS Visita guidata: http://visitaguidata.nintendo.it
Nintendo 3DS su Facebook: https://www.facebook.com/Nintendo3DSitalia
Nintendo Italia su YouTube: http://www.youtube.com/Nintendoitalia
Nintendo Italia su Twitter: https://twitter.com/nintendoitalia   

Federico D'Aco

'Old-School' è il termine che più lo rappresenta. Amante dei vecchi classici per console e computer, ha un debole per i titoli e le piattaforme targate Nintendo, alle quale non riesce proprio a dire di no. Qualcuno fra gli amici più stretti afferma di averlo visto possedere e giocare con console targate SEGA, Sony e Microsoft, ma le prove non sono ancora state pubblicate.