Marvelous AQL apre un nuovo teaser site

La pagina suggerisce che si tratta di un titolo per 3DS creato dagli sviluppatori della serie Rune Factory

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
3DS
Di cosa si tratterà? Di cosa si tratterà?

Come molti ricorderanno Neverland Co., team famoso per aver sviluppato la serie di Rune Factory, già da qualche tempo è ormai finita in bancarotta. Nonostante tutto però, quando annunciarono questa notizia il producer della serie (che adesso lavora alla Marvelous AQL) dichiarò che i dipendenti della compagnia se la stavano cavando bene.

Inoltre nella stessa occasione aggiunse che non poteva ancora svelare su quale titolo stavano lavorando, ma a quanto pare presto ne sapremo di più. Perché proprio Marvelous AQL ha aperto un nuovo teaser site con un countdown, osservando il link possiamo supporre che si tratta di un nuovo titolo in arrivo per Nintendo 3DS.

Ma non è tutto, perché leggendo le scritte presenti nel suddetto sito è chiaro che questo progetto è di Neverland Co., visto che si parla degli sviluppatori della serie di Rune Factory. Che Marvelous AQL abbia "adottato" tutti i membri della compagnia dopo la bancarotta e che entrambi stiano lavorando a qualcosa di nuovo per la portatile Nintendo? Per ora non possiamo saperlo con certezza, ma non vi preoccupate, perché il timer indica che mancano solo 4 giorni per scoprire la verità.

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.