Keiji Inafune è ancora interessato in Mega Man Legends 3

Durante un'intervista con il sito US Gamer l'ideatore di Mega Man svela che vorrebbe ancora sviluppare il terzo capitolo della serie Legends

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
3DS
Si può ancora sperare? Si può ancora sperare?

Per molti fan del "Blue Bomber" la cancellazione di Mega Man Legends 3 è ancora un ferita aperta, per molti questo evento mostrava che Capcom aveva ormai perso l'interesse verso la serie. Ed è proprio qualche tempo dopo che Keiji Inafune decise di lasciare la compagnia e decise di creare Comcept, il team per il quale lavora adesso. Durante un'intervista con il sito US Gamer ha però dichiarato che vorrebbe ancora sviluppare il gioco "se qualcuno mi chiedesse, anche adesso, quale sarebbe il gioco che vorrei sviluppare più degli altri è sicuramente Mega Man Legends 3. Mi sono impegnato davvero molto per quel titolo, così tanta passione, ma non ce l'ho fatta. Ancora adesso me ne rammarico.".

Ha poi continuato dicendo che per il momento probabilmente è un sogno irrealizzabile, visto che è ancora Capcom che detiene i diritti dell'IP della serie. Ma se la compagnia gli chiedesse di sviluppare il gioco, non si tirerebbe indietro, anzi, riorganizzerebbe lo stesso team e si metterebbe a lavoro. Inafune ha poi aggiunto "mettiamo per esempio che qui e adesso davanti a noi ci fossero tutte e sette le sfere del drago. Shen Long appare e chiede "qual'è il tuo desiderio?", il mio sarebbe quello di avere gli strumenti, le persone e l'ambiente adatto per sviluppare Mega Man Legends 3.".

Queste parole denotano il gran desiderio che provava e prova ancora adesso per il progetto ormai cancellato. In futuro Capcom cambierà idea? Solo il tempo potrà dircelo.

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.