Etrian Odyssey Untold: The Millennium Girl disponibile in Italia

Il remake del primo capitolo della serie Atlus è da oggi disponibile anche da noi!

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
3DS
Oggi si ritorna ad esplorare! Oggi si ritorna ad esplorare!

Bandai Namco Games e NIS America annunciano che è da oggi disponibile anche in Italia, sia in formato retail che digitale tramite l'eShop del Nintendo 3DS, Etrian Odyssey Untold: The Millennium Girl. Il titolo è un remake del primo capitolo della serie Atlus uscito anni fa per Nintendo DS, tra le varie novità quella più importante è sicuramente la presenza della modalità Storia. Grazie a questa per la prima volta il gioco non offrirà solo una semplice esplorazione, ma anche una trama e dei personaggi che ci accompagneranno nell'avventura. Ma non è tutto, perché sono presenti anche dei doppiaggi e delle scene animate, altre new entry per Etrian Odyssey.

Se preferite l'esperienza offerta dai vecchi capitoli potete scegliere la modalità Classica, che vi permette di creare un party ed esplorare nuovi labirinti. Se siete indecisi sull'acquisto vi ricordiamo che è già disponibile una demo nell'eShop del 3DS e potete anche trasferire i salvataggi quando acquisterete la versione completa. Non ci resta che salutarvi quindi, rimanete in ascolto su Kingdomgame.it perché a breve pubblicheremo la nostra recensione su Etrian Odyssey Untold: The Millennium Girl.

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.