Nuove informazioni su Final Fantasy Explorers

Grazie ad un'intervista rilasciata al sito di Famitsu arrivano alcune novità sull'esclusiva per 3DS

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
3DS
Un sistema delle classi diverso! Un sistema delle classi diverso!

In questi ultimi tempi Square Enix ha rilasciato diverse informazioni su Final Fantasy Explorer, nuovo titolo dedicato alla famosa serie in arrivo esclusivamente per Nintendo 3DS. Il gioco non sarà un JRPG come la serie principale, ma bensì si concentrerà più sul multiplayer e sarà un Action RPG. Recentemente Famitsu ha intervistato due membri molto importanti per questo nuovo progetto, ovvero il director Atsushi Hashimoto e il project manager Takahiro Abe, grazie a questa chiacchierata, presente anche nel sito della rivista, sono state rilasciate alcune nuove informazioni.

Famitsu rompe il ghiaccio chiedendo ai due che tipo di gioco Final Fantasy Explorers sia, il primo a rispondere è Hashimoto "semplificando, è un Final Fantasy action RPG con una modalità multiplayer.". Abe ha poi aggiunto "quando si pensa ad un Final Fantasy con componenti multiplayer, le persone pensano subito a Final Fantasy Crystal Chronicles, ma ci ritroviamo davanti a due prodotti diversi. Explorers si concentra in modo massiccio sul multiplayer, sia online che locale.".

Famitsu ha poi chiesto se alcune classi avranno il ruolo che ricoprono anche nella saga principale, facendo l'esempio del Mago Bianco che da sempre fa da guaritore del pary.

"certo, come sempre possono essere utilizzati come dei classici healer, ma in questo titolo ci sono molti elementi di personalizzazione. Quindi se volete creare un "Mago Bianco da battaglia" potete farlo senza problemi." ha dichiarato Abe. Hashimoto ha poi aggiunto che oltre al cambiare armi ed armature anche le abilità potranno essere modificate, in questo modo la creazione del party risulterà più dettagliata. Un esempio è creare un party senza un Mago Bianco, ma con un personaggio che abbia imparato le abilità di questa classe. Non è infatti un mistero, in passato la compagnia dichiarò che le abilità imparate si potranno usare anche con classi differenti.

Lotta contro un nemico presente nel gioco

Ed infatti Hashimoto, dopo che gli è stato chiesto se le abilità erano legate alla classe, ha dichiarato "veramente no, le abilità da imparare non sono legate alla classe. Ho pensato che l'idea di dover cambiare sempre classe per imparare skill diverse sarebbe stato un po' problematico per questo titolo. Quindi un giocatore può continuare ad usare il Mago Bianco e imparare comunque le abilità del Mago Nero senza problemi. Questo sistema sarà molto diverso dai Final Fantasy classici, ma credo che sia una buona idea." ha poi aggiunto "però le prime abilità che imparerete dipenderanno invece dalla classe scelta.".

Abe ha poi svelato che in Final Fantasy Explorers non saranno solo presenti le classi già viste nei diversi capitoli della serie, ma anche alcune esclusive e nuove per la saga. Inoltre è stato confermato che per creare armi ed equipaggiamenti vari bisognerà ottenere materiali sconfiggendo mostri o trovandoli durante l'esplorazione, un po' come succede negli hunting games.

Non ci resta che salutarvi quindi, ricordandovi che Final Fantasy Explorers è un'esclusiva per Nintendo 3DS che non ha ancora una data di uscita precisa.

Daniele Solimene

Nato e cresciuto con la serie Pokemon ha poi deciso di tuffarsi nel mistico mondo di Halo, passando per mille mila giochi fantasy.