Pokèmon Rubino Omega, scopri come ottenere la demo speciale

Nuove megaevoluzioni, strumenti e altro ancora vi aspettano nei nuovi capitoli della serie Pokèmon

scritto da
Vota questo articolo
(3 Voti)
3DS
MegaLatios e MegaLatias sono pronti! MegaLatios e MegaLatias sono pronti!

Mancano pochi giorni ormai all'uscita, fissata per il 28 ottobre in Europa, di Pokèmon Rubino Omega Pokèmon Zaffiro Alpha e oggi a Londra The Pokèmon Company Internation insieme a Nintendo hanno presentato alcuni nuovi straordinari aspetti dei giochi in uscita su Nintendo 3DS e 2DS oltre a confermare l'arrivo imminente di una versione demo del gioco. 

A partire da domani, 15 ottobre, i possessori delle console Nintendo 3DS 2DS avranno la possibilità di avventurarsi in anteprima nella regione di Hoenn grazie alla demo speciale che verrà rilasciata. In questa demo i giocatori potranno lottare insieme a Sceptile, Blaziken e Swampert e vedere fin da subito le loro megaevoluzioni in azione. Per ottenere la demo recatevi sul sito Pokèmon.it/OmegaAlpha. 

Gli allenatori Pokèmon che partiranno nuovamente all'avventura con questi due titoli potranno contare sull'appoggio di Latios Latias, trovabili rispettivamente in Pokèmon Rubino OmegaPokèmon Zaffiro Alpha, i quali avranno anche la possibilità di usufruire della megaevoluzione. Questo nuovo stadio permetterà alle due creature librarsi nei cieli della regione di Hoenn come mai accaduto finora e, sfruttando Ipervolo, compiere acrobazie aeree incredibili raggiungendo anche le fantomatiche zone miraggio. In queste zone sarà quindi possibile trovare pokèmon rari e persino leggendari, oltre che utili strumenti per affrontare il proprio viaggio. Latios e Latias tuttavia potranno essere catturate solo grazie al Biglietto Eone che permetterà l'accesso all'Isola Remota, senza di esso non è possibile ottenere le suddette creature. Le informazioni su come ottenere questo biglietto verranno rilasciate in futuro.

Altri pokèmon subiranno miglioramenti e megaevoluzioni; in particolare faranno la loro comparsa MegaPidgeot e MegaBeedrill, nuove versioni di due Pokèmon che gli amanti della serie conoscono molto bene. MegaPidgeot otterrà un aumento notevole delle statistiche di Attacco Speciale e Velocità e grazie alla nuova abilità Nullodifesa i suoi attacchi andranno sempre a segno indipendentemente dalla sua precisione. Le statistiche di MegaBeedrill invece subiranno un aumento della voce Attacco poi chè con questa nuova evoluzione i suoi aculei si trasformano in pungiglioni letali. L'attacco potrà essere aumentato ulteriormente grazie alla mossa Pungiglione che ne aumenta la statistica di due gradi quando manda KO l'avversario e grazie anche all'abilità Adattabilità che aumenta dal 150% al 200% l'efficacia delle mosse dello stesso tipo del Pokèmon, facendo di MegaBeedrill un nemico assolutamente da temere.

Gli avventurieri che partiranno all'esplorazione della regione di Hoenn potranno contare anche sull'introduzione del Multi PokèNav, un nuovo strumento in grado di monitorare tutti gli aspetti della propria avventura. Utilizzando alcune funzioni del PokèNav sarà più semplice trovare Pokèmon particolari nascosti nell'erba alta e si riceveranno sempre le ultime notizie riguardanti la regione di Hoenn, gli allenatori e i pokèmon che la abitano. Questo strumento sarà utile anche per sfruttare le funzioni multigiocatore che permetterà di scambiare i Pokèmon con altri allenatori servendosi della comunicazione wireless. Potrà infine essere usato anche per sfruttare i già noti Poteri O su di sè nonchè ricevere comunicazioni grazie all'Holovox.

Matteo Bruno

Appassionato di videogames, di manga, film e libri fantasy. Sempre pronto a dire la sua e a cercare tutte le novità riguardo agli argomenti a lui cari.