Presto i Pokémon invaderanno il nostro paese

Saranno anche presenti anche Junichi Masuda e Shigeru Ohmori!

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
3DS
Un'occasione per provare in anteprima i nuovi giochi! Un'occasione per provare in anteprima i nuovi giochi!

Per celebrare l'uscita di Pokémon Rubino Omega e Zaffiro Alpha, Nintendo ha organizzato un nuovo evento dedicato alla famosa serie che arriverà presto in Italia. Durante l'occasione saranno anche presenti Junichi Masuda e Shigeru Ohmori, famosi per essere i creatori della saga, inoltre alcuni fans avranno anche la possibilità di scattare delle foto in loro compagnia, fare domande ed avere un poster autografato. Solo 150 saranno i fortunati che potranno incontrare dal vivo i due e verranno scelti sia all'interno delle community pokémon che attraverso il settimanale Vivimilano disponibile in edicola da ieri. L'evento, chiamato "I Pokémon invadono l'Italia" avverà il 27 novembre alle 17:00 a Milano presso lo Spazio Verger (Via Varese 1 Milano, MM Moscova).

Ma anche se non siete stati scelti non vi preoccupate, perché la giornata sarà piena di sorprese, come un Pikachu Gigante, tornei di carte e la possibilità di poter provare in anteprima i nuovi Pokémon Rubino Omega e Zaffiro Alpha in uscita il 28 novembre solo su Nintendo 3DS. Per partecipare non dovrete far altro che recarvi all'evento, ma cercate di fare in fretta, perché i posti disponibili sono solo 300 e superato questo limite non verranno fatti entrare altre persone!

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.