Kaio King of Pirates: Brutte notizie per il progetto di Keiji Inafune

Dopo tanti anni di silenzio, arriva la conferma della cancellazione del titolo

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
3DS
Addio, Re dei pirati! Addio, Re dei pirati!

Ne è passato di tempo dall'ultima volta che abbiamo sentito parlare di Kaio: The King of Pirates, il nuovo progetto di Keiji Inafune atteso come esclusiva per Nintendo 3DS e sviluppata da Comcept. Purtroppo però oggi torniamo a parlare di questo titolo con una brutta notizia, Marvelous ha infatti confermato con un comunicato che il gioco è stato ufficialmente cancellato. Stando alle parole di quest'ultima compagnia, Kaio doveva essere un'IP per console che sarebbe diventata molto forte, ma a causa del cambiamento del mercato e di altre situazioni difficili che riguardavano lo sviluppo anche per altri tipi di media, sono arrivati alla conclusione che sarebbe stato meglio abbandonare il progetto. Inoltre alla fine del comunicato è stato reso noto che Marvelous ha perso circa 3.8 milioni di dollari per aver investito e successivamente non aver concluso lo sviluppo del titolo.

Le poche informazioni che abbiamo su Kaio: King of Pirates provengono proprio da Inafune, che in passato aveva dichiarato come l'avventura fosse basata sul romanzo "Romance of the Three Kingdoms", ma al posto delle persone ci sarebbero stati degli animali. Inoltre aveva anche confermato che il titolo si sarebbe evoluto in una trilogia, aggiungendo che voleva rendere la trama appetibile anche al pubblico occidentale, un po' come aveva fatto Dragon Ball che era una rilettura di "Journey to the West". Purtroppo sul gameplay non si hanno invece molte notizie, se non che sarebbe dovuto essere un action RPG, ma sfortunatamente (o fortunatamente) non è mai stato rilasciato un video gameplay per scoprire nel dettaglio cosa avrebbe offerto questa esclusiva.

Purtroppo tutti coloro che attendevano con impazienza questo nuovo progetto di Inafune non possono che essere tristi, ma come ricorderete questo non è l'unico titolo abbandonato per 3DS, i fans di Capcom ricorderanno come anche Mega Man Legends 3 venne cancellato dopo qualche tempo dal suo annuncio.

Fonte e traduzione: Siliconera

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.