Attack on Titan: The Last Wings of Mankind arriverà in Occidente per Nintendo 3DS?

Secondo Atlus USA, parrebbe di sì...

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
3DS
I Giganti potrebbero invadere la vostra console portatile I Giganti potrebbero invadere la vostra console portatile

Il mercato legato ai brand fumettistici giaponesi e ai loro derivati videoludici è sempre più in espansione. Negli ultimi anni ha spopolato "Attack on Titan", tradotto "L'Attacco dei Giganti" in Italia, manga shonen di genere horror e azione realizzato da Hajime Isayama. Attack on Titan: The Last Wings of Mankind è un videogioco di azione pubblicato nel dicembre 2013 come esclusiva Nintendo 3DS, ma non ha mai visto la luce al di fuori del territorio giapponese. E, sempre in terra nipponica, è stata recentemente prodotta e distribuita una versione rivisitata e corretta del gioco originale uscito più di un anno fa.

Nelle ultime ore la divisione statunitense di Atlus, azienda giapponese specializzata nella distribuzione di videogiochi, ha pubblicato sul proprio account Twitter un video con dei chiari riferimenti che lascerebbero presagire ad una localizzazione occidentale di Attack on Titan: The Last Wings of Mankind. All'interno della clip, che potete visualizzare cliccando sul seguente link, ci sono due nitide allusioni all'universo di Attack on Titan: uno si riferisce all'opening lyrics dell'anime ispirato a L'Attacco dei Giganti, mentre l'altro richiama esplicitamente al titolo di uno degli episodi che compongono la serie televisiva. Li avete riconosciuti?

Tutti questi indizi lascerebbero presagire un arrivo di Attack on Titan: The Last Wings of Mankind. Vi piacerebbe aggiungere questo tie-in alla vostra collezione?

Gabriele Laurino

Sono Gabriele, ma chiamatemi pure Gabbo. Universitario, stagista radiofonico e aspirante giornalista. Appassionato ovviamente di videogames, ma anche di cinema, letteratura, serie tv, anime, manga e comics. I generi videoludici che amo di più sono i gdr, i picchiaduro, gli sportivi e i free roaming. Il mio videogioco preferito in assoluto è indubbiamente Kingdom Hearts. Il mio obiettivo, al momento, è farmi strada in questo settore, in modo da poter unire l'esperienza giornalistica alla passione per i videogames.