Atlus porterà in occidente i titani su Nintendo 3DS

Dopo diverse voci finalmente arriva la conferma, Attack on Titan: Humanity in Chains uscirà in occidente!

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
3DS
La lotta per la sopravvivenza ha inizio! La lotta per la sopravvivenza ha inizio!

Dopo diverse voci, il Nintendo Direct di stanotte ci ha portato un'altra conferma, ovvero l'arrivo in occidente di Attack on Titan: Humanity in Chains, il gioco dedicato all'anime/manga di Hajime Isayama sarà pubblicato da Atlus e, come ricorderete, è un'esclusiva per Nintendo 3DS. Il nome ha subito un leggero cambiamento, infatti quello originale è Attack on Titan: The Last Wings of Mankind, ma crediamo che la cosa più importante per i fans dell'opera è che finalmente sia pronto ad abbandonare i confini Giapponesi per poterci mettere le mani sopra. Ad occuparsi dello sviluppo ci ha pensato Spike Chunsoft, quando il gioco arriverà da noi avrà già tutte le funzioni disponibili grazie all'ultima versione rilasciata, ovvero la modalità co-op a quattro giocatori sia in locale che online.

Ma non è tutto, perché supporterà anche i modelli New 3DS e i suoi pulsanti aggiuntivi come il C-Stick, ma non ci saranno differenze sostanziali se giocherete sul 3DS normale. Per ora non c'è ancora una data di uscita precisa, l'unica cosa certa è che sarà rilasciato in occidente durante il mese di maggio 2015. In Attack on Titan: Humanity in Chains, i giocatori potranno seguire le storie dei diversi personaggi dell'anime/manga, completando missioni e sconfiggendo titani sempre più forti e pericolosi. Per questo motivo è stata introdotta una modalità cooperativa, per fare in modo di avere un aiuto in caso di difficoltà. Non ci resta che salutarvi con il trailer di annuncio del titolo quindi, aggiornandovi in caso di novità a riguardo.

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.