L'Unity Engine supporterà anche i New Nintendo 3DS

Lo conferma ufficialmente proprio Unity durante un evento!

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
3DS
In arrivo anche sulla console Nintendo! In arrivo anche sulla console Nintendo!

Durante un'evento Giapponese chiamato Unite 2015 Tokyo, Unity ha annunciato ufficialmente che il suo engine sarà presto supportato anche dai modelli New Nintendo 3DS, purtroppo la stessa sorte non toccherà alle versioni precedenti della portatile. In questo modo tutti i titoli sviluppati con l'Unity Engine potranno essere portati anche sui nuovi modelli della portatile, come ad esempio Deux Ex: The Fall o Project Phoenix. Al momento però non c'è ancora una data precisa su quando il supporto arriverà sulla console, ma è probabile che l'attesa non sarà lunga, visto che la compagnia si è fatta avanti facendo questo annuncio. Con questa mossa potrebbero anche arrivare titoli del tutto nuovi sul New Nintendo 3DS, visto che l'Unity Engine è molto utilizzato.

Però è probabile che la cosa potrebbe non piacere a coloro che non posseggono un modello New, dopotutto rischiano di rimanere esclusi dalle prossime uscite che utilizzeranno questo engine. Ora come ora però, non ci sono nuove esclusive per i nuovi modelli, quindi non ci resta che rimanere in attesa di novità, aggiornandovi non appena verrà annunciato qualche nuovo titolo che sfrutta la tecnologia dell'Unity Engine.

Fonte e Traduzione: Siliconera

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.