Blast Ball è la sorpresa del Nintendo World Championships 2015

Durante il torneo la compagnia svela un nuovo titolo per 3DS!

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
3DS
Robot e calcio si fondono in questo gioco! Robot e calcio si fondono in questo gioco!

La compagnia l'aveva già annunciato, durante i Nintendo World Championships del 2015, evento che vede alcuni giocatori sfidarsi in vari giochi Nintendo che venne organizzato per la prima volta nel lontano 1990, sarebbe stato annunciato un nuovo titolo che sarebbe entrato nella competizione. Infatti, un po' come succede nell'omonimo torneo nel film del 1989 The Wizard (conosciuto in Italia con il nome di "Il piccolo grande mago dei videogiochi") dove per la prima volta ha mostrato Super Mario Bros. 3 (che al tempo era ancora inedito negli Stati Uniti), questa volta è stato svelato Blast Ball, uno sparatutto "sportivo" fantascientifico per Nintendo 3DS. Come potete notare dal video, lo scopo del titolo non è quello di sconfiggere quanti più nemici possibili nel tempo previsto, ma bensì segnare più goal della squadra avversaria.

I protagonisti sono però dei robot e per muovere la palla bisognerà spararla, quindi non dovrete solo prestare attenzione ai nemici, che possono comunque attaccarvi e mettervi fuori gioco, ma anche al controllo della sfera. I team saranno composti da tre giocatori, ma per il resto non sappiamo altro, non è chiaro se si potrà personalizzare il robot che piloteremo, quando uscirà il gioco e quanto costerà. Al momento è stata mostrata solo la componente multiplayer, ma non è da escludere la possibilità che ci sia anche una modalità offline in giocatore singolo come succede con Splatoon. Vista la natura del gioco alcuni pensano che sarà un Free to Play, ma al momento Nintendo non ha ancora rilasciato dichiarazioni ufficiali in merito, quindi non ci resta che rimanere in attesa. Non ci resta che salutarvi con il primo trailer di Blast Ball quindi, aggiornandovi non appena ci saranno altre novità a riguardo.

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.