Dragon Ball Z: Extreme Butoden aprirà le battaglie anche in Europa

Bandai Namco conferma l'arrivo in occidente dell'esclusiva per 3DS!

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
3DS
Le voci sono state confermate! Le voci sono state confermate!

Qualche settimana fa Dragon Ball Z: Extreme Butoden era stato registrato nell'Australian Classification Board, questo ha dato subito il via all'ipotesi che il titolo potesse arrivare anche in occidente, anche se fino ad oggi nulla era mai stato confermato. Ma finalmente la situazione è cambiata, perché tramite un Tweet Bandai Namco ha confermato che il picchiaduro 2D esclusivo del Nintendo 3DS verrà rilasciato in Europa il 16 ottobre, mentre in America arriverà qualche giorno più tardi, ovvero il 20 dello stesso mese. Come ricorderete questo titolo è stato sviluppato in collaborazione con Arc System Works, compagnia che ha già messo le mani su diversi picchiaduro, ha infatti creato la serie di Guilty Gear e BlazBlue ed ha anche dato una mano nello sviluppo della serie Persona Arena.

La data di uscita non è nemmeno troppo lontana da quella Giapponese, visto che nella terra del sol levante è disponibile dall'11 giugno, dobbiamo aspettare solo qualche mese, sicuramente un'ottima notizia, visto che non si parla di anni e che comunque non diventerà uno dei tanti giochi mai usciti dal suolo nipponico. A questo punto non ci resta che salutarvi, aggiornandovi non appena ci saranno novità su Dragon Ball Z: Extreme Butoden e sulla localizzazione occidentale.

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.