Arrivano i primi dettagli su Shin Megami Tensei IV: Final

Non ci saranno solo nuovi personaggi, ma anche vecchie conoscenze!

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
3DS
Un destino inatteso per il protagonista... Un destino inatteso per il protagonista...

Solo ieri Atlus, dopo una campagna sul social network Twitter, aveva svelato ufficialmente Shin Megami Tensei IV: Final, un nuovo capitolo della serie principale in arrivo solo su Nintendo 3DS e che, nonostante il nome, offrirà una trama del tutto nuova. Anche se inizialmente c'erano alcuni dubbi sul fatto che si trattasse di un gioco diverso e non di una versione migliorata, grazie alle prime informazioni che sono state rilasciate oggi finalmente la situazione diventa più chiara. Partiamo con la storia, il tutto è ambientato nell'anno 203X ed il passato rimane simile a quello del capitolo precedente, ovvero è stata creata una barriera nel cielo per salvare Tokyo dalla guerra che si era scatenata contro gli dei.

Anche se la battaglia finì poco dopo, la situazione non era di certo migliorata, perché gli umani superstiti non poterono che affrontarsi tra loro per conquistare le poche risorse rimaste, cercando anche di sopravvivere ai demoni e agli angeli presenti. Questo gioco sembra quindi ambientato se non durante, almeno qualche tempo dopo l'inizio di Shin Megami Tensei IV, visto che la situazione di Tokyo è la stessa che viene mostrata nel precedente capitolo, dove gli umani cercano di sopravvivere come possono. Ecco invece la lista di alcuni personaggi ed alcune informazioni sul loro conto:

  • Protagonista: E' un'apprendista di un'organizzazione chiamata Outlaw Hunters il cui scopo non è ancora chiaro, anche se stando al nome, è probabile che si occupino di sconfiggere demoni o umani pericolosi. Mentre è impegnato con una missione però, viene colto di sorpresa da un demone e così muore.
  • Demone Misterioso: Si tratta dello spiritello verde mostrato nella prima immagine del gioco. Questo demone trova il protagonista nell'oltretomba dopo essere morto, deciderà di siglare con lui un contratto, donandogli così una seconda vita insieme all'abilità di evocare i demoni.
  • Asahi: Una ragazza di 15 anni ed amica di infanzia del protagonista, anche lei lavora per gli Outlaw Hunters.
  • Navarre: Tutti coloro che hanno giocato a Shin Megami Tensei IV conoscono questo personaggio ed hanno subito intuito la somiglianza con il demone verde mostrato nella prima immagine. Sono infatti la stessa persona, Navarre è diventato un demone dopo essere morto per un qualcosa di insignificante ma, non riuscendo a trovare la pace, è rimasto nell'oltretomba fino a che non ha incontrato il protagonista. A questo punto è molto probabile che durante il gioco scopriremo meglio cosa gli è successo prima di perdere la vita.

Per ora queste sono tutte le novità su Shin Megami Tensei IV: Final, anche se sono ancora molte le domande senza risposta, sicuramente presto scopriremo altri dettagli in merito, visto che l'11 ottobre Atlus mostrerà il gioco durante uno streaming su NicoNico Live. Non ci resta che salutarvi quindi, ricordandovi che il titolo è atteso, per ora solo in Giappone, per il 10 febbraio e la compagnia ha anche annunciato che il gioco è ormai completo al 90%.

Fonte: Siliconera

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.