Nintendo Switch e Nintendo 3DS sono console totalmente differenti

Il presidenti di Nintendo ha voluto rilasciare qualche dichiarazione a seguito delle pressanti domande poste dai fan

scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
NINTENDO SWITCH
Due realtà differenti Due realtà differenti

A seguito dell'annuncio di Nintendo Switch, sono molti i rumor e le indiscrezioni che si sono susseguiti in rapida successione tra gli utenti. Dopo un primo momento di vera e propria euforia dovuto all'idea stessa della console, che vedrebbe l'ibridazione di portatile e console fissa in favore di un mercato unificato in cui tutti i titoli made in Nintendo approderebbero solo ed unicamente su Nintendo Switch, gli animi si sono rapidamente raffreddati in favore di domande ben più pressanti, tra durata della batteria, retrocompatibilità e molto altro. A tutte queste domande, però, la stessa Nintendo a voluto rispondere con un secco "No comment", affermando che nuovi dettagli a riguardo della console sarebbero stati rivelati solo nel 2017. Vista la pressante insistenza degli utenti, il presidente di Nintendo Tatsumi Kimishima ha però voluto comunque rilasciare una breve dichiarazione a riguardo del rapporto tra Nintendo 3DS e Nintendo Switch, affermando che:

"Nintendo Switch e Nintendo 3DS sono totalmente differenti, la nostra compagnia continuerà a supportare al 100% la nostra piattaforma portatile. All'inizio del prossimo anno arriveranno Poochy & Yoshi’s Woolly World, Mario Sports Superstars, Ever Oasis, Pikmin... Crediamo molto in questa piattaforma e non intendiamo abbandonarla"

Luca Di Carlo

Sono un grande amante di videogiochi, cartoni animati, fumetti e dolci che preferisce passare la giornata a videogiocare piuttosto che a studiare per i corsi d'esame all'università; essendo anche un grande casanova, ho scoperto il mio primo vero amore dopo aver attaccato la spina della mia Playstation 1 alla corrente.