Il FIFA di Switch potrebbe basarsi sulle versioni Old-Gen di FIFA 17?

Secondo alcune voci, il gioco sembrerebbe basarsi sul motore grafico utilizzato per le controparti Playstation 3 ed Xbox 360

scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
NINTENDO SWITCH
C'è da aver paura? C'è da aver paura?

Come molti tra voi sicuramente ricorderanno, nel corso della conferenza Nintendo tenutasi nel corso del 13 gennaio 2017, anche Electronic Arts ha avuto modo di dire la sua con Patrick Soderlund, in particolare, che ha annunciato l'arrivo ufficiale di un FIFA "custom" pensato appositamente per la nuova console ibrida targata Nintendo. Attualmente non è ancora chiaro se il titolo rappresenterà un vero e proprio FIFA 18 o se, più semplicemente, dobbiamo aspettarci una nuova versione di FIFA 17 sviluppata specificatamente per Switch, ma alcune informazioni trapelate nel corso della giornata odierna hanno messo sull'attenti molti utenti.

Alcune fonti vicine a Eurogamer, infatti, sembrerebbero suggerire come il titolo atteso su Switch si regga sul motore grafico Impact Engine, già utilizzato per le versioni Playstation 3 ed Xbox One di FIFA 17, piuttosto che sul Frostbite attualmente in uso per le versioni Playstation 4, Xbox One e PC del titolo. Peter Moore ha voluto liquidare la cosa limitandosi a ripetere che il FIFA in sviluppo presso EA sarà basato su di una versione custom, un commento che però lascia ancora molti dubbi e che, in realtà, ben poco ci fa capire a riguardo della questione sollevata, la quale di sicuro non rappresenterebbe un ottimo inizio per le relazioni che Nintendo dovrebbe intraprendere con le società 3° parti.

Luca Di Carlo

Sono un grande amante di videogiochi, cartoni animati, fumetti e dolci che preferisce passare la giornata a videogiocare piuttosto che a studiare per i corsi d'esame all'università; essendo anche un grande casanova, ho scoperto il mio primo vero amore dopo aver attaccato la spina della mia Playstation 1 alla corrente.