Blizzard interessata ad una versione di Hearthstone per Switch

Al momento però non ci sono conferme sull'arrivo del titolo sulla console

scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
NINTENDO SWITCH
Il gioco di carte arriverà su Switch? Il gioco di carte arriverà su Switch?

A quanto pare la nuova console di Nintendo, lo Switch, potrebbe vedere in futuro l'arrivo di Hearthstone: Heroes of Warcraft, il famoso gioco di carte di Blizzard, disponibile ormai da diverso tempo sia su PC che su dispositivi Mobile sia iOS che Android. A dare il via a questa ipotesi è Mike Donais, il senior game designer del titolo che, durante un'intervista con il sito Express Online, ha rilasciato una dichiarazione a riguardo.

"Personalmente non ne ho parlato, perché sono più concentrato sul design delle carte. Hearthstone è disponibile su tablet e smartphone, quindi sarebbe una discussione interessante da fare." ha detto Donais, suggerendo che per ora si tratta solo di un'idea e nulla più, probabilmente la compagnia vuole aspettare prima di lavorare su una nuova versione del titolo.

Nel frattempo, Blizzard ha svelato la data di uscita della nuova espansione del gioco, ovvero "Journey to Un'Goro", che verrà rilasciata su PC, dispositivi iOS ed Android il 6 aprile di quest'anno, quindi mancano solo pochi giorni. Grazie alla suddetta, verranno introdotte ben 135 nuove carte, una di queste sarà una quest card.

Fonte: EGMNOW

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.