Nuove voci sul crossover tra Mario e Rabbids su Switch

Il progetto sfrutterà il motore grafico Snowdrop

scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
NINTENDO SWITCH
E sarà un RPG a turni E sarà un RPG a turni

Già prima dell'uscita nei mercati del Nintendo Switch, una voce di corridoio vedeva un progetto crossover che univa l'universo di Super Mario con quello dei Rabbids, i conigli di Ubisoft. A quanto pare, stando ad un recente articolo del sito Kotaku, questo titolo sarebbe effettivamente in sviluppo, e vedrà la luce sulla nuova console verso agosto o settembre. A quanto pare la redazione ha ricevuto degli assets del gioco, ma la fonte ha anche aggiunto di non mostrarli.

Ma le informazioni sul gioco sono invece state rivelate da Kotaku, il nome del progetto è Mario + Rabbids Kingdom Battle, sarà un RPG a turni che sfrutterà il motore grafico Snowdrop. Quest'ultimo è stato utilizzato per il recente Tom Clancy's: The Division. Oltre al classico senso umoristico che spesso accompagna i giochi RPG a turni di Mario, sembra che ci sarà anche una modalità cooperativa locale a due giocatori.

L'ambientazione potrebbe essere diversa dal Regno dei Funghi, perché, stando alle parole del sito, gli artwork mostrano Mario ed i suoi amici indossare armi particolari, come pistole laser. Nonostante l'articolo di Kotaku, al momento Nintendo non ha ancora annunciato ufficialmente il gioco, quindi non possiamo che attendere informazioni in merito.

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.