Il creatore di X-COM annuncia Phoenix Point

Julian Gollop è pronto a lavorare su un nuovo progetto!

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PC
Per ora sappiamo che sarà un gioco a turni! Per ora sappiamo che sarà un gioco a turni!

Julian Gollop, il creatore dell'originale X-COM uscito nel 1994 e chiamato X-COM: UFO Defense, ha da poco annunciato di essere a lavoro su un nuovo progetto, denominato Phoenix Point e sviluppato con Snapshot Games, la compagnia che ha fondato lui stesso insieme a David Kaye. Al momento le informazioni sul gioco sono esigue, anche se è disponibile un sito ufficiale, nel portale non è presente molto, se non un'immagine di una silhouette che sembra mostrate uno strano essere non umano, forse anche questa volta dovremo affrontare degli alieni? Ma questa non è l'unica cosa che sappiamo, perché tramite un Tweet di Gollop, è stato confermato che anche questo titolo sarà un gioco a turni basato interamente sulla strategia.

La frase "world based strategy" farebbe pensare ad una sorta di open world oppure che il gameplay permetterà di interagire con l'ambientazione circostante in qualche modo, sbloccando nuove azioni. Purtroppo non sono state annunciate nemmeno le piattaforme che ospiteranno questo gioco, ma è molto probabile presumere che arriverà sicuramente su PC tramite la piattaforma digitale Steam. Un'altra domanda che ci poniamo è se il progetto verrà finanziato tramite Kickstarter oppure se Gollop ed il team si baseranno solo sulle loro forze. Per ora non possiamo che salutarvi quindi, aggiornandovi non appena ci saranno novità che riguardano Phoenix Point.

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.