Patch in arrivo per la versione PC di BioShock Remastered

Anche se non c'è ancora una data precisa, arriverà presto!

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PC
Migliorie che toccheranno più campi! Migliorie che toccheranno più campi!

La versione PC di BioShock Remastered aveva suscitato non poche critiche, alla sua uscita. Presentava infatti instabilità, una carenza di impostazioni grafiche avanzate e una poverissima implementazione dei comandi per il mouse. Problemi che sempre più spesso sembrano riscontrarsi con le versioni PC di diversi titoli.

Ma, fortunatamente, 2K Games ha dato ascolto ai numerosi fan che si sono lamentati e, di fatto, ha predisposto una patch, in arrivo presto. In un post su Steam, la software house ha specificato i cambiamenti che arriveranno con la patch:

  • Prima di tutto, accorgimenti sui comandi del mouse, che comprendono il campionamento del mouse (mouse smoothing), la sensibilità e l’opzione accelerazione, in BioShock;

  • Una modalità altoparlante aggiuntiva, settabile dalle opzioni audio, sempre in Bioshock;

  • Migliorato il campo visivo in BioShock, BioShock 2 e nel DLC Minerva’s Den;

  • Il supporto per i 21:9 in BioShock, BioShock 2 e Minerva’s Den;

  • Un miglioramento generale della stabilità del gioco, che riduce notevolmente il rischio che il gioco crashi.

Per la patch in questione non esiste alcuna data ufficiale, ma la 2K Games ha consigliato, a tutti gli utenti che stanno riscontrando problemi con la versione PC, di tenere sotto controllo il forum di supporto. Inoltre, si consiglia l’uso del forum anche per segnalare eventuali nuovi problemi, in modo da garantire la miglior esperienza possibile per tutti i giocatori futuri.

Ricordiamo che le versioni PC di BioShock e BioShock 2 sono disponibili dal 16 settembre 2016. Su Xbox One e PlayStation 4, invece, è disponibile la BioShock collection Remastered che include tutti i 3 capitoli della saga.

Emanuele Modestino

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.