Il progetto di Skyblivion continua il suo sviluppo, un video ci mostra i suoi progressi

L'enorme mod di TES Renewal è ancora in atto, come mostrano le immagini del team di sviluppo.

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PC
La mod sviluppata per il quarto capitolo di TES continua a dare i suoi sviluppi! La mod sviluppata per il quarto capitolo di TES continua a dare i suoi sviluppi!

Il progetto di Skyblivion è un'idea particolare, creata e gestita dal team di sviluppo TES Renewal, che come suggerisce il nome si occupa di una ristrutturazione totale dell'impianto visivo di alcuni giochi, soprattutto all'interno della serie di The Elder Scrolls, portando la grafica dei suddetti titoli ad un livello più alto, sempre sfruttando i motori di gioco di casa Bethesda.

In questo caso gli sviluppatori si stanno occupando di un totale miglioramento grafico per Oblivion, il quarto capitolo della saga, che grazie a questa nuova mod supporterà a pieno regime il motore di gioco di Skyrim, evolvendo sotto tutti gli aspetti quanto visto nel gioco. Chiaramente si tratta di uno sviluppo molto lungo, poiché un restyle grafico da zero per una tipologia di gioco così grande porta via molto tempo ed è normale che si siano perse notizie in merito nel corso del tempo. Proprio per questo, gli sviluppatori hanno deciso di rilasciare sul proprio canale YouTube un video, visibile qua sotto, che mostra tutti i progressi fatti fino ad ora con lo sviluppo della mod. Neanche a dirlo, i risultati sono a dir poco impressionanti, poichè è perfettamente visibile la grande pulizia generale degli elementi visivi, soprattutto per quanto riguarda le ambientazioni, che godono di una risoluzione fresca e molto gradevole, capace di dare nuova vita ad un gioco che ormai ha quasi 11 anni di vita sulle spalle.

D'altro canto non è la prima volta che questo gruppo di ragazzi compie un lavoro di questo genere, in quanto in parallelo viene portato avanti lo sviluppo di Skywind, anch'essa una rivisitazione con l'engine di Skyrim per Morrowind, il terzo capitolo della saga. Per molti videogiocatori di vecchia data sarà una gioia poter rigiocare a queste vecchie glorie dell'RPG occidentale con un comparto tecnico notevolmente migliorato, si tratta di un lavoro molto complesso ma che sicuramente sta dando i suoi frutti in maniera evidente. Sarebbe stato interessante applicare tutto questo anche ai primi 2 capitoli, pur essendo impossibile, considerando che essi girano su console MS-DOS e non sono titoli moddabili. 

Fonte: Tomshw.it

In 4 minuti notiamo i forti progressi tecnici attuati da questa mod!
Anthony Gatto

Anthony è un ragazzo che nutre una passione viscerale per i videogiochi sin da piccolo e che ha deciso di farne un lavoro, in cui mettere in risalto il suo amore per una forma d'arte che lo accompagna ormai da sempre e condividere con tutti la voglia di discutere e confrontarsi sull'arte videoludica