Daymare 1998: annunciata la campagna fondi su Kickstarter

Lo sviluppo procede benissimo, ma Daymare 1998 è chiamato una nuova grande prova, ossia essere promosso su Kickstarter.

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
PC
Lo sviluppo di Daymare 1998 procede bene! Lo sviluppo di Daymare 1998 procede bene!

Qualche mese fa, avevamo avuto modo di provare con mano una prima build di Daymare 1998, attesissimo survival in terza persona, sviluppato dal giovane team italiano Invader Studios. La demo dimostrativa presentava una breve fase di gioco, caratterizzata da un'estenuante boss fight ai limiti dell'impossibile. Oggi Invader Studios ha riproposto lo stesso contesto visto nella demo, ma con una versione aggiornata rispetto a qualche mese fa, caratterizzata da alcune differenze grafiche e non. Non è però questa la novità di oggi. Difatti Invader Studios ha praticamente ufficializzato l'intenzione di lanciare una campagna Kickstarter dedita a Daymare 1998. I ragazzi con sede a Olevano Romano (poco fuori Roma) hanno bisogno dell'aiuto economico da parte di tutti i fan per realizzare un degno erede spirituale di quel Resident Evil 4, tanto amato dagli appassionati del genere survival horror.

Ora più che mai, Invader Studios ha bisogno dei propri sostenitori e di tutti i videogiocatori vicini al progetto, al fine di creare un qualcosa che riesca a essere ricordato in questo settore; ovvero un survival horror in grado di spaventare e stupire tutti i videogiocatori, soprattutto coloro rimasti delusi dagli ultimi capitoli di Resident Evil. I presupposti ci sono tutti. Noi di Kingdomgame.it, speriamo in una buona riuscita della campagna che sarà lanciata nei primi tre mesi del 2017. Continueremo a seguire lo sviluppo di questo ambizioso progetto, sperando di non attendere molto prima della sua uscita sul mercato. In calce a questo articolo, potete vedere il first gameplay rilasciato proprio oggi da Invader Studios. Vi auguriamo una buona visione!

First gameplay di Daymare 1998
Marino D'Angelo

Mi chiamo Marino e sono di Roma. Ovviamente sono un appassionato di videogiochi (sennò che ci sto a fare qui!? ) Mi piace leggere, scrivere e condividere le mie passioni con gli altri. Questa è una delle motivazioni che mi ha spinto a provare a diventare un redattore di questo settore. Più andavo avanti e più mi piaceva. Dopo varie esperienze, ho deciso di avviare il progetto KingdomGame.it, insieme ad altri ragazzi che condividono la mia stessa passione. I miei generi preferiti sono:
- TPS, FPS, Free roaming, Sportivi e strategici.