Annunciato The Banner Saga 3, iniziata anche la campagna Kickstarter

L'ultimo capitolo della trilogia è ufficialmente avviato assieme alla raccolta fondi.

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
PC
La trilogia sviluppata da Stoic sta per concludersi! La trilogia sviluppata da Stoic sta per concludersi!

Il terzo ed ultimo capitolo di The Banner Saga è stato annunciato, Stoic ne da oggi la conferma ufficialmente, dando inizio a questo tassello finale che va a comporre una delle serie indie più apprezzate del panorama indipendente, capace di costruirsi un vero e proprio fenomeno di culto tra gli appassionati degli strategici a turni.

E' partita ufficialmente anche la campagna Kickstarter per il gioco, che punta attualmente a raggiungere la quota prestabilità di 200.000$, ed attualmente il titolo ha un rilascio ufficiale solo su PC e Mac, nonostante non sia assolutamente da escludere un'espansione del gioco anche ad altre piattaforme, visto il passato della saga negli scorsi titoli. Il titolo tornerà ad avere uno stile grafico molto simile ai precedenti capitoli, con il disegno a mano che ha caratterizzato in passato la saga e i più classici combattimenti a turni. Il titolo, considerato dallo studio come una conclusione degna e importante della storia, vedrà il giocatore esplorare le lande desolate oltre il muro dell'Oscurità ed esplorare per la prima volta queste terre, come la città di Arberrang, il che potrebbe suggerire un'inedita struttura open-world per la saga

John Watson, co-fondatore e direttore tecnico di Stoic, ha però messo in chiaro che la campagna di crowdfunding non è atta ad accumulare denaro direttamente per lo sviluppo del gioco, poichè "vorremmo che Kickstarter ci permettesse di aggiungere semplicemente alcune features che vanno oltre il nostro budget standard, in quanto il gioco è già nelle nostre corde." Sono stati infatti impostati alcuni obiettivi di sviluppo, tra cui la copia fisica del gioco per 20$, la possibilità di ricevere un pacchetto di t-shirts, art books e oggetti di gioco per una donazione di 250$ o addirittura un meeting collettivo con il team di sviluppo per una donazione di 10.000$. 

Ancora non sappiamo quando questo titolo sarà rilasciato, considerando che ancora non si hanno voci ufficiali per la data di uscita, ma sicuramente creerà grande attesa in quanto titolo finale e conclusivo di una trilogia che ha segnato, nel suo piccolo, un grande passo avanti per il genere e per la sua rappresentazione videoludica, andando probabilmente di fatto a concludere un'era cominciata ben prima della pubblicazione del primo capitolo. Voi lo state aspettando?

Fonte: IGN.com

Anthony Gatto

Anthony è un ragazzo che nutre una passione viscerale per i videogiochi sin da piccolo e che ha deciso di farne un lavoro, in cui mettere in risalto il suo amore per una forma d'arte che lo accompagna ormai da sempre e condividere con tutti la voglia di discutere e confrontarsi sull'arte videoludica