Obsidian Entertainment annuncia Pillars of Eternity II: Deadfire

L'obiettivo da raggiungere questa volta è di 1,1 milioni di dollari!

scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
PC
La nuova avventura ha già raggiunto la somma necessaria! La nuova avventura ha già raggiunto la somma necessaria!

Obsidian Entertainment ha da poco lanciato una nuova campagna di raccolta fondi sul sito Fig per dare vita a Pillars of Eternity II: Deadfire, il nuovo capitolo della serie RPG in arrivo solo su PC. Nemmeno a dirlo, l'obiettivo di 1,1 milioni di dollari è stato già raggiunto e addirittura superato, quindi il progetto verrà sviluppato, anche se al momento manca una data di uscita precisa. Stando alla pagina dedicata al gioco, le novità in arrivo riguarderanno non solo i personaggi, ma anche alcune funzioni, come il meteo dinamico.

Ovviamente ci saranno anche altre nuove funzioni, ma al momento Obsidian Entertainment vuole tenerle segrete per svelarle in futuro, probabilmente anche per migliorare e mettere su carta le idee che hanno in testa. La trama vede invece il ritorno di Eothas, il Dio della luce e della rinascita che distruggerà la roccaforte che i giocatori avevano costruito nel primo capitolo. Tale creatura mitologica però ferisce mortalmente anche il protagonista che, dopo essersi salvato per il rotto della cuffia, partirà per una nuova avventura.

Non ci resta che salutarvi con il trailer di lancio dedicato a Pillars of Eternity II: Deadfire, aggiornandovi in caso di novità a riguardo.

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.