Un nuovo video mostra le importanti novita dell'aggiornamento 3.0 di Star Citizen

Sempre più vicino al record di 150 milioni di dollari il titolo di Cloud Imperium Games sta per compiere un importante passo in avanti con l'aggiornamento alla versione Alpha 3.0 prevista per Giugno.

scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
PC
Non vogliamo creare un gioco, vogliamo creare un universo! Non vogliamo creare un gioco, vogliamo creare un universo!

Uno dei più ambiziosi progetti videoludici di questa saga sta iniziando a prendere forma: c'è voluto tempo, duro lavoro e più di un milione e mezzo di fan pronti a riporre la propria fiducia e i propri soldi nel progetto di Chris Roberts.

Mentre il contributo dei fan si avvicina alla soglia, inimmaginabile a inizio campagna, di 150 milioni di dollari si avvicina il fatidico 29 Giugno, data in cui dovrebbe essere rilasciato l'aggiornamento Alpha 3.0, una corposa aggiunta che avvicinerà il gioco alla sua forma finale. In particolare in questo aggiornamento verrà introdotta il Planetary Tech, ovvero il completamento dei corpi celesti presenti nell'universo persistente, con tanto di possibilità di abbordarli e visitarli.

Molte altre novità sono previste e per chi è interessato a questo indirizzo troverete la roadmap del progetto. Tra le ultime novità c'è l'introduzione dei Banu, una razza aliena con cui gli umani sono entrati in contatto e con cui è possibile commerciare e intrattenersi in diverse attività, qui troverete più info, a patto che mastichiate l'inglese.

Per chi invece fosse interessato al processo di sviluppo di un videogioco, diversi membri di Cloud Imperium Games ne parlano in questo video, pubblicato oggi sul canale ufficiale, anche questo in inglese.

Ricordiamo che non c'è ancora una data d'uscita per Star Citizen, attualmente previsto solo su Pc, ma durante il 2017 il gioco dovrebbe ricevere una buona quantità di contenuti.

Lorenzo Gaetani

Un amante del Fantasy in tutte le sue sfumature, all'inizio coltivata attraverso la lettura, poi i primi computer, i primi giochi e la passione per questo nuovo mezzo narrativo. Inizia a macinare ore di gioco con classici come Aladdin, Diablo 2 e l’immortale Age of Empires 2. Arrivano altre piattaforme e altri videogiochi, ma i generi preferiti sono sempre gli RPG, adorando letteralmente, titoli recenti che hanno unito al fantasy classico le atmosfere cupe di Lovecraft come Darkest Dungeon e Dark Souls Saga.