Il leak di Red Dead Redemption 2 appartiene in realtà a un MMO in salsa Western

In molti hanno pensato subito a Red Dead Redemption 2 alla vista dell'immagine che si è diffusa negli ultimi giorni, invece si tratta di un progetto completamente diverso proveniente da uno studio indipendente.

scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
PC
Il vecchio West sembra andare di moda ultimamente! Il vecchio West sembra andare di moda ultimamente!

Wild West Online, questo sarà il titolo del gioco che ha intenzione di sviluppare 612 Games.

Negli scorsi giorni infatti l'immagine qui sotto era apparsa sul forum di GTA e gli utenti avevano subito pensato al buon John Marston nella sua nuova avventura. Invece si tratta di un progetto completamente diverso.

 

 

Il gioco sarà un MMO ambientato nel vecchio West che dovrebbe essere finanziato tramite una campagna di raccolta fondi. Lo studio indipendente 612 Games ha svelato il titolo e alcune caratteristiche del gioco e avviato un conto alla rovescia sul sito ufficiale che si concluderà il 26 Maggio. Il progetto è decisamente ambizioso, poiché vuole essere un MMO incentrato sul PVP in cui i giocatori potranno essere gli sceriffi o i banditi. Una delle idee più interessanti è sicuramente la rapina al treno; un evento giornaliero in cui i giocatori potranno loggare ad una certa ora e difendere o attaccare un treno che farà il giro della mappa.

Altri elementi interessanti saranno la componente survival e il sistema di notorietà.

 

La campagna di raccolta fondi di Wild West Online dovrebbe avviarsi a breve e il gioco è previsto per il 2018 su Pc.

 

Fonte PCGamer

Lorenzo Gaetani

Un amante del Fantasy in tutte le sue sfumature, all'inizio coltivata attraverso la lettura, poi i primi computer, i primi giochi e la passione per questo nuovo mezzo narrativo. Inizia a macinare ore di gioco con classici come Aladdin, Diablo 2 e l’immortale Age of Empires 2. Arrivano altre piattaforme e altri videogiochi, ma i generi preferiti sono sempre gli RPG, adorando letteralmente, titoli recenti che hanno unito al fantasy classico le atmosfere cupe di Lovecraft come Darkest Dungeon e Dark Souls Saga.