Valve ha assunto il team di sviluppo di Kerbal Space Program

Oggi veniamo a sapere che qualche mese fa Valve ha assunto il team che sta dietro al simpatico Kerbal Space Program per lavorare a progetti non ancora annunciati.

scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
PC
Che Valve li abbia incaricati di andare a recuperare Wheatley? Che Valve li abbia incaricati di andare a recuperare Wheatley?

Nonostante il fatto risalga a qualche mese fa, nell'ultimo podcast di Game Dev Unchained, Roger Lundeen, sviluppatore che ha lavorato come progettatore ambientale presso Valve, ha svelato che la compagnia ha acquistato il team Squad, noto per l'indi Kerbal Space Program.

Valve continua ad assumere modder e amatori della programmazione, come nel caso di Portal, nato da un progetto universitario che l'azienda di Bellevue apprezzò a tal punto da assumere l'intero team di studenti. Tra gli ultimi acquisti c'è stato il team di Squad, la notizia è stata confermata da Valve stessa, quindi non si tratta solo di una voce di corridoio, che condividerà con la community maggiori informazioni sui progetti futuri, anche se conoscendo i loro tempi potrebbe volerci parecchio tempo.

Non si sa nemmeno di che tipo di progetto si tratti, se una nuova IP, un progetto a cui il team stava già lavorando o qualcosa sviluppato in collaborazione con altri team sotto Valve.

 

Lorenzo Gaetani

Un amante del Fantasy in tutte le sue sfumature, all'inizio coltivata attraverso la lettura, poi i primi computer, i primi giochi e la passione per questo nuovo mezzo narrativo. Inizia a macinare ore di gioco con classici come Aladdin, Diablo 2 e l’immortale Age of Empires 2. Arrivano altre piattaforme e altri videogiochi, ma i generi preferiti sono sempre gli RPG, adorando letteralmente, titoli recenti che hanno unito al fantasy classico le atmosfere cupe di Lovecraft come Darkest Dungeon e Dark Souls Saga.