Steam Family Sharing è il nuovo servizio di Valve

Finalmente una condivisione di giochi con i propri membri della famiglia

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
PC
Un esperienza in condivisione Un esperienza in condivisione

Proprio oggi è stata annunciata la notizia di un nuovo servizio che metterà a disposizione Steam ovvero il family sharing, un pò come quella idea che era nata ai produttori Microsoft della condivisione di giochi ad un massimo di 10 membri della ''famiglia'' per quanto riguarda Xbox One, ma in questo caso Valve sembra proprio voler attivare questa funzione in maniera concreta, cominciando dalla prossima settimana con la sua fase beta, non solo, Anna Sweet, Business Development di Valve, ci spiega come funzionerà questa interessantissima funzione: Una volta accettata la richiesta di autorizzazione di un dispositivo, la libreria di giochi diventerà accessibile e si potranno  scaricare e giocare i titoli che si trovano in essa, ma non sarà possibile per due utenti giocare contemporaneamente con lo stesso gioco della libreria ; se dovesse accadere ciò il familiare\amico verrà avvisato tramite un messaggio che gli permetterà di chiudere l’applicazione in uso “.

Lorenzo Visicaro

Un sognatore spesso tra le nuvole con la passione di tutto quello che riguarda i videogiochi, i fumetti, gli anime e il cinema e tutto il mondo legato alla pop-art.