MSI Z87M GAMING, La nuova Micro-ATX per Haswell

Piccola taglia non vuol dire poca potenza!

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PC HARDWARE

Quando si assembla un PC da gaming spesso si scelgono case grandi per poter lavorare in tranquillità sul proprio PC e non aver problemi di spazio.
Ma non per tutti è così, non sono pochi i giocatori su PC che preferiscono avere un Case di dimensioni ridotte ed avere un piccolo PC silenzioso e potente.

MSI, con la sua nuovissima Z87M GAMING pensa proprio a coloro che vogliono costruirsi un Gaming PC Micro-ATX su LGA 1150 per Intel Haswell.

La serie GAMING di MSI fino ad ora è stata caratterizzata da elementi come Killer lan, tecnologia Audio Boost e software vari. In questo senso, la nuova Z87M non fa eccezione.

La ditta punta sulla circuiteria audio separata e sulla tecnologia USB Audio Power: la Z87M GAMING presenta una circuiteria audio isolata dagli altri componenti in modo tale da garantire un suono più pulito. Inoltre, la tecnologia USB Audio Power consente un'alimentazione indipendente della porta USB per un migliore segnale audio.

Quando si parla di MSI, immancabili i componenti Mlitary Class che garantiscono qualità e durata nel tempo.
La scheda madre infatti ha superato 7 rigorosi test, ottenendo la certificazione MIL-STD-810G che assicura la stabilità operativa negli ambienti più estremi.

Per quanto riguarda l'overclock, invece, come tutte le schede madri della serie 8 la nuova mobo è dotata di nuove tecnologie esclusive tra cui l'OC Genie 4 per l'overclock istantaneo, l'interfaccia grafica di controllo Click BIOS 4 e il software Control Center che combina monitoraggio, regolazione delle impostazioni e controllo da remoto.

 

 

 

Marco Cremona

Un vero Geek, grande fan di Halo nonché responsabile del 17K Group.
Appassionato del mondo PC, con una grande passione per i videogames e per la tecnologia!
Passo il mio tempo libero cercando sempre le ultime novità e tenendomi informato su tutti ciò che riguarda il mondo Geek, ma soprattutto... videogiocando!