Server di DayZ attaccati, probabile furto del codice

I giocatori possono stare tranquilli, i loro dati sono intatti

scritto da
Vota questo articolo
(3 Voti)
PC
Trafugato il codice Trafugato il codice

Bohemia Interactive ha da poche ore subito un attacco ai suoi server, i dati dei giocatori dovrebbero essere a posto ma lo stesso non si può dire del codice sorgente di DayZ.

La notizia è diventata ufficiale quando in rete sono cominciati a comparire degli screen pubblicati da qualcuno sotto il nickname "DevDomo" nei quali compariva il codice del gioco. Il tutto è stato cancellato ma, come succede sempre, altri utenti sono riusciti a ripescare le immagini. Bohemia ha quindi dichiarato di aver effettivamente subito un attacco di origine e scopo ancora ignoti.

L'azienda è già al lavoro per trovare i colpevoli e capire il motivo dell'attacco e ha assicurato i giocatori che i loro account sono salvi. Il problema è che parte del codice potrebbe essere stato trafugato, una possibile messa in rete del codice potrebbe corrispondere ad un aumento esponenziale degli exploit che di certo non giovano al titolo.

DayZ Standalone aveva venduto più di due milioni di copie tramite Steam e il suo team di sviluppo era praticamente raddoppiato solo nel mese di Marzo, speriamo che questo incidente non crei problemi Bohemia Interactive o ne rallenti i lavori.

Matteo Bruno

Appassionato di videogames, di manga, film e libri fantasy. Sempre pronto a dire la sua e a cercare tutte le novità riguardo agli argomenti a lui cari.